riduci carattere

|

aumenta carattere

Per utilizzare le funzioni di riduzione e aumento della dimensione dei caratteri della pagina deve essere abilitato JavaScript.

"Niente su di noi, senza di noi"

persone non vedenti in diverse situazioni, la prima a sinistra mentre lavora al computer, quella centrale mentre 
 			cammina con il bastone bianco, la terza  mostra la lettura con il tatto tramite il display braille

Ti trovi in: pagina iniziale

Servizi al lavoro

Un servizio per aziende e persone con disabilità visiva

Istituto dei Ciechi di Milano e Consiglio Regionale della Lombardia dell' Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, con le sezioni provinciali di Brescia e Varese, hanno creato uno "Sportello Lavoro" per favorire l'inserimento e/o la permanenza delle persone con disabilità visiva nelle aziende. Un ventaglio quindi di servizi integrati destinati ad entrambi questi soggetti attivo in tutte le province della Lombardia, come definito dalla Legge 68/1999 e dalla Legge Regionale 13/2003.

Obiettivo

La Legge Regionale 22/2006 si pone come obiettivo, tra l'altro, di attuare interventi finalizzati a promuovere lo sviluppo occupazionale e a favorire le condizioni che rendano effettivo il diritto al lavoro, nell'ambito del territorio regionale. A maggior ragione se parliamo del diritto al lavoro di persone disabili.

Ambiti di attività

Ad oggi questi sono gli ambiti nei quali si collocano i servizi lavoro:


Consiglio Regionale UICI della Lombardia - Via Mozart, 16 - 20121 Milano (Italia)
Tel. +39 02 76 01 18 93 - Codice Fiscale 97 00 64 60 154